a
Don’t _miss

Wire Festival

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nullam blandit hendrerit faucibus turpis dui.

<We_can_help/>

What are you looking for?

<Good_things_happen/> Welcome to Conference

d

Copyright @ Select-themes

Follow us

Circuit Driving Monza

Circuit Driving Monza

La guida in circuito è emozione pura. Con le veloci auto BMW e col piacere di registrare le proprie prestazioni grazie alla VideoTelemetria l’emozione raggiunge i massimi livelli. Ma questa esperienza non è solo piacere: la guida in pista infatti, grazie al pilota istruttore che affianca in auto l’allievo e lo guida in ogni momento, è una occasione unica per coniugare emozione e apprendimento. Si scoprono infatti nuovi aspetti della dinamica dell’auto, le tecniche più corrette ad ogni velocità i segreti dei piloti per affrontare meglio le curve e si sviluppa la capacità di rallentare il veicolo anche ad alta velocità coniugando emozione, controllo e sicurezza.
Nel corso della giornata verranno testati:
TEORIA. Interattiva e multimediale con “Archivio esperienze” ricco di videoregistrazioni altamente emozionanti.
1a SERIE GIRI DI PISTA E DIAGNOSI GUIDA. La prima presa di contatto con la pista è emozionante e ci offre l’occasione di effettuare una diagnosi completa dell’approccio lla guida e alla velocità dell’allievo. Vengono valutate la posizione in auto, le tecniche di sterzata, le tecniche di guida (freno, acceleratore e cambio), le traiettorie e l’approccio alla velocità sia sotto l’aspetto tecnico che sotto quello emotivo.
3 giri sul circuito internazionale di 5,8 Km.
2a SERIE GIRI DI PISTA. Seconda serie di giri di pista con cambio di vettura: si adattano le tecniche alla nuova auto, si applica quanto appreso sia nella serie precedente. Si raggiungono così in poco tempo nuove velocità. 3 giri sul circuito internazionale di 5,8 Km.
3a SERIE GIRI DI PISTA. Terza serie di giri di pista con cambio di vettura: si adattano le tecniche alla nuova auto, si lavora maggiormente sulla capacità di rallentare l’auto anche frenando all’ultimo momento o frenando fin dentro la curva. Sintesi finale dell’istruttore. 4 giri sul circuito internazionale di 5,8 Km.
GIRO DELL’ISTRUTTORE FINALE. Con l’istruttore al volante si scoprono nuove possibilità: l’auto è incollata all’asfalto e sviluppa con facilità velocità in curva che prima sembravano impossibili. Questo ci offre una corretta valutazione dei limiti dell’auto e la prospettiva di un futuro apprendimento tecnico e di crescita al volante.
DURATA: 4 ore mattina 09-13 oppure pomeriggio 14-18. Pranzo ore 13 Pacchetto valido per due persone per una giornata.